venerdì, 23 Aprile 2021

Il Gruppo Gitav propone delle soluzioni di vacanza Digital Detox

Il Gruppo Gitav, leader da decenni nel settore ricettivo italiano, propone una nuova frontiera di vacanza: la Digital Detox. Si tratta di dare ai turisti la possibilità di fare una pausa da tutto quello che riguarda il mondo del digitale. La motivazione che mira a spingere i turisti a scegliere una vacanza di questo genere è soprattutto la possibilità di permettere di trascorrere del tempo a contatto con la natura, senza distrazioni di sorta, assecondando l’esigenza di trascorrere un po’ di tempo con se stessi, in coppia o con gli amici, oppure con i propri animali domestici.

Come alternative all’uso della tecnologia vengono proposte molte attività tra cui lunghe camminate, intere giornate al mare, il piacere e la condivisione di buoni pranzi, laddove le materie prime sono figlie della Maremma Toscana. Di cose belle da fare, qiundi, ce ne sono davvero molte e la felicità diventa reale se condivisa con consapevolezza.

Non mancano proposte di massimo comfort dedicate alle famiglie, dove i bambini sono guidati attraverso l’arte e la purezza degli ambienti verso uno stile di vita semplice, spesso dimenticato.
Anche il contesto naturalistico territoriale della Maremma in cui le strutture del Gruppo Gitav sono immerse contribuisce alla possibilità di scegliere questo tipo di vacanza.
Scoprire l’importanza della sostenibilità imparando a conoscere e amare il mare della regione, custode di infinite specie animali, con una particolare attenzione alla straordinaria presenza delle piante di Posidonia, sarà un’esperienza indimenticabile.
I grandi valori non sono altro che pensieri semplici, e il Digital Detox ci avvicina al modo più puro di pensare, quello più intimo e vero, volto all’ascolto di se stessi e della bellezza della natura.

News Correlate