venerdì, 3 Febbraio 2023

Il 60% degli italiani tornerà ad abitudini di viaggio pre-pandemia

Gli italiani tornano a viaggiare. A rilevarlo l’Osservatorio EY Future Travel Behaviours, secondo il quale per il  74% dei cittadini la sostenibilità ha determinato le proprie scelte di viaggio, per “le conseguenze delle proprie azioni sul pianeta pertanto all’impatto ambientale”.
Nell’anno in corso oltre il 60% tornerà alle abitudini di viaggio pre-pandemia, mentre e 1 su 4 viaggerà di più, dopo che nel 2021 oltre l’80% degli italiani è tornato a viaggiare per le vacanze. Un dato in miglioramento rispetto al 2020 (70%), anche se ancora inferiore ai livelli pre-pandemia. Quanto alle destinazioni, 2 italiani su 3 resteranno in Italia, per “rilassarsi e riposarsi” (65%), “scoprire nuovi luoghi e fare nuove esperienze culturali e gastronomiche” (61%) e per “stare insieme a familiari e amici” (46%).

News Correlate