Intesa Enit-Alibaba per intercettare i flussi turistici cinesi

ENIT e Alibaba Group hanno firmato il protocollo d’intesa per promuovere l’Italia su Alitrip, piattaforma leader del travel booking cinese. La pagina del Padiglione Italiano su Alitrip è già attiva e verrà gestita dall’ENIT in sinergia con Regioni e operatori. 

“La Cina è un Paese che ha una grande attenzione e un grande amore per l’Italia – ha detto il ministro Dario Franceschini in conferenza stampa -. Per governare la crescita dobbiamo moltiplicare le attrazioni e le destinazioni conosciute in Cina diversificando l’offerta”. 

“I tour operatori – ha sottolineato il consigliere delegato dell’Enit, Fabio Lazzerini – potranno inserire le loro offerte sull’Italian Pavillon di Alitrip. È un’occasione importante per tutti. Dobbiamo e vogliamo intercettare i turisti cinesi con alto potere di spesa anche grazie all’accordo con Alitrip. Del resto, il turista cinese in Italia preferisce le strutture alberghiere e spende molto. La Cina è il quarto paese per arrivi in Italia e stanno aumentando sia gli arrivi che la permanenza. Nel prossimo futuro sarà il baricentro economico mondiale: nel 2020 si prevedono 220 milioni di turisti cinesi a fronte dei 120 milioni del 2016. È un mercato in forte crescita: ecco perchè la Cina è un mercato sui cui si deve puntare”.

“L’accordo – ha spiegato Rodrigo Cipriani Foresio, Managing Director di Alibaba Group per il Sud Europara – ha l’obiettivo di supportare gli operatori turistici italiani nella vendita di pacchetti viaggi rivolti al pubblico cinese, valorizzando le migliori destinazioni presenti in Italia. Insieme al food, al fashion e al design, il turismo è uno dei punti di forza dell’Italia, e siamo orgogliosi di poter collaborare con ENIT per dare la possibilità ad un numero sempre maggiore di viaggiatori cinesi di godere appieno della bellezza, cultura e storia italiane”.

Dal canto suo, Kai Cui, Vice President for European Markets di Alitrip, ha aggiunto che “l’Italia è tra le mete estere più ambite dai turisti cinesi. Dopo aver lanciato la strategia di espansione di Alitrip sul mercato europeo ad ottobre 2016, siamo ora particolarmente orgogliosi della collaborazione strategica con ENIT, grazie alla quale gli operatori turistici italiani potranno portare l’alta qualità dei loro prodotti e servizi direttamente al mercato cinese”. 

L’accordo prevede che Alitrip fornirà a ENIT i dati dei comportamenti di acquisto degli utenti cinesi.

 

News Correlate