mercoledì, 27 Gennaio 2021

Italia conquista turisti Paesi Bric, in 4 anni +21%

Toscana al primo posto tra le destinazioni predilette

Sono aumentati in media del 50% i flussi turistici dai Paesi emergenti Bric (Brasile, Russia, India e Cina) verso la Toscana nei primi nove mesi di quest'anno. Lo ha detto Alberto Peruzzini, dirigente del settore turismo di Toscana Promozione, durante la Bto di Firenze.
Nel quinquennio 2006-2010 l'aumento del flusso in arrivo dai quattro Paesi in Italia è stato del 21% con la Toscana al primo posto tra le destinazioni predilette, seguita da Veneto, Lazio e Emilia Romagna. In base alla ricerca, poi, la Toscana, oltre a guidare la classifica delle destinazioni italiane più apprezzate nei Bric, ha avuto un'impennata nel gradimento negli ultimi anni, pari al quadruplo di quello ottenuto dall'Italia nel suo complesso. Se infatti il dato nazionale segna +21%, la Toscana, nello stesso periodo, registra una crescita dell'87%.
Una ricerca ha stilato anche l'identikit del viaggiatore Bric che sceglie l'Italia: si tratta di una persona che pernotta almeno una notte (91%), ha un notevole potere d'acquisto, è giovane (età media 35-36 anni rispetto ai 41 anni del resto del mondo), colto ed estremamente affascinato dal patrimonio storico artistico dell'Italia.   

News Correlate