martedì, 24 Novembre 2020

Italiani sempre più ‘online dipendenti’ anche in fatto di vacanze

Su eBayAnnunci oltre 78.000 alloggi per le ferie. Prima la Puglia

Sempre più persone organizzano la propria vacanza utilizzando la rete. Lo ribadisce una nuova ricerca, questa volta condotta da eBayAnnunci. Secondo il sondaggio gli italiani sono sempre più ‘online dipendenti’, e non solo relativamente alla prenotazione di aerei o mezzi di trasporto per spostamenti vari, ma anche per la ricerca dell’alloggio dove soggiornare lontano dal lavoro. Una tendenza quella del ‘fai da te online’, confermata da recenti dati Istat secondo i quali quasi il 40% degli italiani sceglie internet per organizzare le proprie vacanze.
Tra i motivi di questo fenomeno: l’ampia scelta, non relativa solo a strutture e pacchetti legati a TO o adv; la comodità di poter prenotare direttamente dal proprio computer di casa; l’indipendenza che una casa o un appartamento garantiscono rispetto ad una struttura organizzata come può essere l’hotel;  il risparmio derivante dal potersi rivolgere direttamente a privati.
In tempi di crisi, il 79% degli italiani preferisce il Bel Paese come metà per le vacanze, mentre solo il 21% opta per soggiornare all’estero. Il mare si conferma il luogo preferito dal 46,6% degli interpellati, mentre la montagna conquista solo il 14.2%. Il restante 39% preferisce invece città d’arte lago e collina.
Tra le località più ricercate la Puglia è la delle vacanze 2013. Tra gli oltre 78.000 annunci dedicati ad alloggi per le vacanze su eBayAnnunci, infatti sono oltre 17.100 gli annunci relativi a case e appartamenti a disposizione per poter soggiornare nel Gargano o nel Salento. In seconda posizione la Sardegna, con 3.492 annunci. A seguire la Sicilia con 3.738 annunci, ma che risulta essere più economica delle 2 rivali che la precedono in classifica: la sistemazione in appartamento per una settimana infatti costa in media 466 euro, contro i 493 euro richiesti dalla Puglia e i 533 euro della Sardegna.

News Correlate