sabato, 19 Settembre 2020

Natale, Assoturismo: niente viaggi per 79% italiani

La crisi pesa ancora: appena il 9% partirà per Capodanno secondo ricerca Swg

La gelata dei consumi continua a pesare sul turismo italiano e frenerà ulteriormente anche le vacanze di Natale di quest'anno: lo conferma un sondaggio Swg realizzato per Confesercenti e Assoturismo, presentato nel corso dei lavori dell'Assemblea Area Turismo dell'organizzazione guidata da Marco Venturi. Secondo lo studio quest'anno il 79% degli italiani non farà nemmeno un giorno di vacanza tra Natale e l'Epifania, il 9% partirà per Capodanno, il 5% per Natale e l'8% per un periodo compreso tra il 22 dicembre e il 6 gennaio 2013.
Male anche le prospettive per il 2013. Solo il 23% degli  intervistati ha ammesso di non voler ridurre le spese per le vacanze; il 46% ha invece spiegato che farà meno giorni di vacanze e spenderà meno. Un altro 23% vorrebbe riuscire nell'intento di fare gli stessi giorni di vacanza ma spendendo meno e un altro 18% ancora non sa.

News Correlate