sabato, 25 Giugno 2022

Ponte 2 giugno: Rimini e Parigi tra le mete preferite dagli italiani

L’estate è alle porte e la voglia di viaggiare è più forte che mai. Complice la “posizione” molto favorevole della festa della Repubblica (quest’anno cadrà di giovedì), molti italiani ne approfitteranno per godersi il weekend lungo tra città d’arte e località di mare.
Un trend confermato dai dati di Trainline, la piattaforma europea indipendente per la prenotazione di biglietti di treni, che hanno confermato un aumento del 486% nel numero di passeggeri rispetto ai giorni tra il 2 e 6 giugno del 2021 (quando la festività cadeva di mercoledì rispetto a quest’anno). I numeri evidenziano inoltre un incremento del 56% nel numero dei passeggeri rispetto alla settimana precedente (25-29 maggio 2022).
Analizzando i dati relativi al numero di passeggeri che hanno effettuato prenotazioni sulla piattaforma, Trainline ha stilato la classifica delle 10 destinazioni che vedranno la crescita maggiore in termini di passeggeri rispetto alla settimana precedente. Tra di queste spicca la località romagnola di Rimini dove tra giovedì 2 e domenica 5 si svolgerà il Rimini Wellness, la più grande kermesse al mondo dedicata a fitness, benessere e sport.

Qui di seguito la top 10 completa:
Rimini (+244%)
Parigi (+152%)
Reggio Emilia (+143%)
Salerno (+117%)
Napoli (+80%)
Venezia (+78%)
Verona (+57%)
Milano (+56%)
Firenze (+45%)
La Spezia (+45%)

Anche la Ville Lumière Parigi continua ad esercitare un grande fascino tra gli italiani, i quali grazie al collegamento Frecciarossa da Milano Centrale possono raggiungere il centro della capitale francese in 6 ore e mezza. I dati raccolti da Trainline hanno permesso di evidenziare anche che gli italiani per questo weekend lungo hanno optato per l’acquisto in anticipo dei propri biglietti del treno rispetto alla settimana precedente: risulta infatti che il 45% dei passeggeri ha effettuato la prenotazione almeno 29 giorni in anticipo rispetto alla data di partenza. Data che per i più fortunati, il 22%, risulta essere mercoledì 1, e giovedì 2 per il 33%.
Per sfruttare al massimo il ponte, il 63% dei passeggeri di giovedì 2 giugno partirà tra le 6 e le 9 di mattina e circa il 37% di questi di fermerà per 3 notti nella destinazione prescelta.

News Correlate