venerdì, 27 Novembre 2020

Repubblica Dominicana, ad agosto conferma trend positivo arrivi

+2,90% gli arrivi nel periodo gennaio-agosto

Continua l'incremento positivo degli arrivi italiani in Repubblica Dominicana nel periodo gennaio-agosto 2011. I dati del Banco Centrale evidenziano un trend positivo con riferimento agli arrivi nel Paese nel 2011: 3.260.014 erano gli arrivi nel periodo gennaio-agosto 2010, mentre quest'anno, nello stesso periodo si attestano a 3.354.417, pari a un +2,90%. Nel periodo gennaio ad agosto, la sorpresa arriva dall'America del Sud che registra un incremento del 42,41% rispetto all'anno scorso. Molto bene il Brasile che raddoppia il suo numero di ingressi (45.993). In aumento anche i turisti cileni che crescono del 29,10% arrivando a quota 35.378 e quelli colombiani che con un +23,19 arrivano a 25.062 turisti in gennaio-agosto. Bene anche l'America del Nord con +2,73%, in particolare degli Stati Uniti con il 3,53%. In lieve flessione, invece, i dati dall'America Centrale, con -1,92%. L'Europa, invece, presenta ancora un segno negativo, -2,12% nel cumulato gennaio agosto 2011. La Russia continua a salire con il suo +60,71%. Bene anche la Polonia con un +89,20% da gennaio ad agosto 2011 e + 75,18% nel solo agosto di quest'anno. Continua il trend positivo dell'Italia con un incremento da gennaio del +5,73%. La cifra ripaga l'impegno dell'Ente del Turismo nel consolidare i rapporti con i TO che si occupano della destinazione e organizzando roadshow su tutto il territorio nazionale dedicati agli adv. Bene anche la Francia, che registra +3,49% nel cumulativo gennaio-agosto 2011 con 177.645 arrivi e +14,95% nel mese di agosto. Riguardo il resto del mondo, positivo il trend dell'Asia, +2,93% da gennaio ad agosto con 6.049 turisti, una cifra trainata specialmente dal turismo proveniente da Cina (+45,99%) e India (+14,34%) anche se le cifre complessive sono ancora basse.

News Correlate