venerdì, 25 Settembre 2020

Sabre punta su NDC grazie alla collaborazione con compagnie aeree e adv

Sabre Corporation ha annunciato 2 traguardi importanti nel suo percorso volto a mettere a disposizione dei propri clienti le funzionalità NDC e creare il marketplace per i viaggi personalizzati leader nel settore. Grazie alla collaborazione con l’adv Flight Centre Travel Group e alla partnership con una compagnia aerea, Sabre ha ottenuto la certificazione di livello 4 come aggregatore rilasciata dall’NDC Certification Program dell’IATA. Questo conseguimento aiuterà Sabre nel suo obiettivo di aumentare l’accesso ai contenuti per tutti i player della filiera, uno degli elementi chiave della piattaforma Sabre.

“Flight Centre Travel Group è lieta di aver sostenuto Sabre nel raggiungimento di questo traguardo. Essendo una delle maggiori agenzie di viaggi leisure e corporate di tutto il mondo, la nostra priorità è sempre stata quella supportare la roadmap di NDC per assicurarci che i nostri clienti possano beneficiare di tutte le opportunità che NDC offre – ha detto John Beauvais, Global Head of Supply di Flight Centre Travel Group – Negli ultimi due anni abbiamo collaborato a stretto contatto con Sabre come partner principale dell’iniziativa ‘Beyond NDC’ per raggiungere questo obiettivo. Siamo convinti che, in quest’era post-Covid, NDC svolgerà un ruolo ancora maggiore nella distribuzione dei viaggi: la certificazione IATA di livello 4 ottenuta da Sabre consentirà ai nostri agenti di viaggio di accedere a una gamma ancora più ampia di contenuti e di offrire ai propri clienti un livello sempre maggiore di personalizzazione”.

Questa certificazione conferma la capacità tecnica di Sabre nel prendere in carico l’insieme dei criteri di gestione delle offerte e degli ordini. Inoltre, dimostra gli ulteriori progressi di Sabre nell’andare al di là degli standard NDC per facilitare la commercializzazione e la distribuzione omnicanale delle offerte intelligenti delle compagnie aeree e sviluppare funzionalità modulari per gli intermediari del settore dei viaggi.

Belavia beneficia delle funzionalità NDC di Sabre. Belavia – Belarusian Airlines è diventata la prima compagnia aerea a raggiungere la certificazione IATA di livello 3 grazie all’utilizzo delle funzionalità IT NDC di Sabre per le compagnie aeree, e ciò rappresenta un significativo passo in avanti nell’evoluzione del retail del vettore bielorusso. Belavia, già cliente Sabre per quanto riguarda il sistema di prenotazione e gestione passeggeri (PSS), ha inoltre lanciato le funzionalità NDC di base di Sabre all’interno del suo network. Con sede centrale a Minsk, Belavia serve una rete di rotte tra diverse città in Europa e la Comunità degli Stati Indipendenti (CSI), così come in svariate destinazioni in Medio Oriente: questo fa del vettore un importante fornitore di viaggi aerei nei Paesi dell’Europa Centrale e Orientale.

“Mentre riprendiamo le nostre operazioni dopo l’attenuamento a livello mondiale delle restrizioni previste dal lockdown, siamo ben consapevoli che la richiesta di esperienze personalizzate e maggiore flessibilità da parte dei nostri clienti sono in continuo aumento – ha affermato Uladzimir Barkun, Deputy Director General, IT (CIO) di Belavia – NDC svolge un ruolo cruciale nel consentirci di soddisfare queste aspettative, aiutandoci a commercializzare i nostri contenuti con maggiore efficacia. Rendere disponibili i nostri contenuti su tutti i canali di vendita – tra cui NDC – ci aiuterà nei nostri sforzi di recupero, e siamo riconoscenti a Sabre per la sua collaborazione nel pemetterci di avanzare in un periodo così difficile per l’intera industria dei viaggi”.

Sabre consente a fornitori e venditori di servizi di viaggio di commercializzare, distribuire e gestire offerte sempre più personalizzate e dinamiche. Tali contenuti creano esperienze più pertinenti per i viaggiatori e, allo stesso tempo, ampliano le opportunità commerciali per tutti i player dell’ecosistema di soluzioni di viaggio di Sabre.

“Questi risultati, già notevoli in circostanze normali, sono ancora più straordinari se si pensa alle sfide che l’industria dei viaggi sta affrontando in tempi di pandemia da COVID-19 – ha detto Kathy Morgan, Vice President, Offer Sourcing di Sabre Travel Solutions – NDC è uno degli elementi della piattaforma Sabre, e aver raggiunto questo traguardo rappresenta un altro passo in avanti nella realizzazione della nostra visione per il settore dei viaggi: offrire maggiore personalizzazione, opportunità commerciali più estese e esperienze di viaggio migliori. Sono grata ai nostri partner – tra cui FlightCentre e Belavia – i quali, malgrado i venti contrari, si sono impegnati in maniera decisiva per aiutarci a raggiungere queste tappe importanti”.

News Correlate