martedì, 24 Novembre 2020

Sabre svela il primo prodotto sviluppato grazie alla tecnologia Sabre Travel AI

Sabre Corporation annuncia l’imminente lancio del suo primo prodotto supportato dalla tecnologia Sabre Travel AI. In collaborazione con Google, l’azienda sta sviluppando una soluzione che accelererà la messa sul mercato di un motore di retail intelligente e modulare supportato da una tecnologia all’avanguardia di IA e da funzionalità avanzate di machine learning (ML), il primo nel suo genere all’interno dell’industria dei viaggi. Sabre sta preparando il lancio della sua prima versione di motore di distribuzione intelligente – Smart Retail Engine – per l’inizio del prossimo anno, continuando a innovare nel retail omnicanale che apre a nuove possibilità nei modelli di business delle compagnie aeree, nei sistemi di gestione passeggeri (PSS) e nei sistemi di distribuzione globale (GDS).
“Siamo entusiasti di lanciare sul mercato questo motore di intelligent retailing come parte della nostra strategia di gestione delle offerte e, così facendo, compiere un altro significativo passo verso il raggiungimento della nostra vision per il 2025 sulla fornitura di viaggi realmente personalizzati – ha affermato Wade Jones, Chief Product Officer di Sabre – La soluzione da noi sviluppata sfrutta la potenza di Sabre Travel AI per mettere a disposizione del marketplace dei viaggi una tecnologia di terza generazione. Grazie all’incontro delle menti più brillanti di Google e di Sabre, stiamo accelerando il lancio sul mercato di questo motore di retail intelligente e modulabile che crediamo permetterà ai nostri clienti di fornire offerte personalizzate ai viaggiatori odierni, soddisfare in modo migliore le loro esigenze, e allo stesso tempo sbloccare più valore per singolo passeggero imbarcato”.
Pioniere nel settore, Sabre Smart Retail Engine è un’innovazione che integra le capacità di Sabre di gestione dinamica delle offerte e di segmentazione dei clienti con la potente e collaudata soluzione di merchandising di Google al fine di utilizzare dati di shopping in tempo reale, contenuti disponibili e modelli di supporto decisionale basati su IA e ML per eseguire operazioni di test e apprendimento e generare le migliori offerte possibili disponibili. Per maggiori informazioni su questa nuova soluzione è possibile consultare la pagina www.sabre.com/smartretailengine.
Si tratta di un significativo valore aggiunto alla suite di prodotti di gestione delle offerte di Sabre: essa includerà strumenti di pricing e revenue management basati su dati, integrati con soluzioni cloud-based di disponibilità e shopping che supportano un approccio omnicanale, includendo anche la distribuzione tramite NDC.
Annunciata il mese scorso, Sabre Travel AI è una soluzione che si avvale della tecnologia all’avanguardia di IA e di funzionalità di machine learning di Google che aiuteranno i clienti a fornire più rapidamente contenuti altamente pertinenti e personalizzati per soddisfare al meglio le esigenze del viaggiatore moderno e, allo stesso tempo, creare maggiori opportunità di ricavo e ampliare i margini di crescita.
Lo sviluppo così rapido di Sabre Smart Retail Engine è reso possibile dalla partnership strategica tra Sabre e Google e, più nello specifico, grazie all’accordo di innovazione tra due aziende che le vede collaborare per immaginare, sviluppare e mettere sul mercato future funzionalità che favoriranno l’evoluzione dell’ecosistema dei viaggi.

News Correlate