lunedì, 6 Febbraio 2023

Tci pubblica guida ‘Alberghi e ristoranti d’Italia 2022’: ecco i premiati

Tenute Pacelli a Malvito (Caserta), Fiocco di Neve Relais a Limone Piemonte (Cuneo), Chalet nel Doch a Primiero San Martino di Castrozza (Trento), Pieve Suites a Città della Pieve (Perugia) sono i vincitori del premio Stanze italiane assegnato dalla Guida ‘Alberghi e ristoranti d’Italia 2022’ del Touring Club Italiano.

La Buona cucina premia invece Tre Gobbi a Bergamo, AL4 Pizza a Roncade (Treviso), Romané a Roma e Terracotta ad Agrigento. Da sempre sensibile al tema del turismo lento, il Touring riconosce il premio Bike hotel a Curt di Clement a Tirano (Sondrio), Essentia Dimora Rurale a Larino (Campobasso) e Villa Asfodeli a Tresnuraghes (Oristano).

Sono quattro i giovani chef premiati: Manuel Bouchard del ristorante Fàula a Cerretto Langhe (Cuneo), Alessandro Bellingeri dell’Osteria Acquarol a San Michele/Sankt Michael (Bolzano), Davide Di Fabio del ristorante Dalla Gioconda ai Gabicce Mare (Pesaro-Urbino) e Domenico Marotta del ristorante Marotta a Castel Campagnano (Caserta).

Il premio Art hotel è stato assegnato a Dei Pittori di Torino, Antico Borgo di Tabiano Castello di Tabiano Bagni (Parma) e a Palazzo Daniele a Gagliano del Capo (Lecce).

Tra le oltre 2500 strutture selezionate per dormire e mangiare e più di 180 indirizzi per acquisti a chilometro zero, la guida premia per la prima volta 20 strutture per il turista che viaggia in elettrico. A quasi 30 anni dalla prima edizione, la storica guida – curata da Teresa e Luigi Cremona – per la prima volta racconta inoltre regioni e territori attraverso le tante opportunità e peculiarità enogastronomiche che offrono, suggerendo botteghe di qualità, cantine e acetaie per acquisti a chilometro zero.

News Correlate