martedì, 27 Luglio 2021

Un viaggio digitale per lo slow tourism: al via Borghi Animati

Draghi e principesse, fate e cavalieri, mostri spaventosi e creature fantastiche. Sono loro i protagonisti de “I Borghi Animati: l’Italia come non lo avresti mai immaginata”, il progetto vincitore di Viaggio in Italia, il contest lanciato dal Ministero della Cultura, in collaborazione con Invitalia, per promuovere il turismo lento e di prossimità nei borghi italiani, attraverso una modalità di racconto digitale e innovativa.

Il progetto – a cura dell’hub creativo piacentino That’s Motion – è stato selezionato da una commissione cha ha raccolto oltre 1.200 proposte. Le illustrazioni, realizzate da venti autori tra i più attivi della scena italiana, prendono spunto da leggende, storie antiche e tradizioni popolari legate a ciascun territorio. Un viaggio digitale che, attraverso opere statiche e animate, proporrà agli internauti percorsi inediti tra i borghi italiani durante tutta l’estate.

“Anche in questa estate, come nella scorsa, stiamo assistendo a una forte voglia di viaggiare nei luoghi meno conosciuti d’Italia, nelle aree interne e nei borghi. Il ministero promuove queste forme di turismo culturale di prossimità anche attraverso un progetto che vede protagonisti gli artisti” commenta il ministro della cultura, Dario Franceschini, ricordando che “i Borghi sono una risorsa fondamentale per il Paese, per questo, nel Recovery Plan, ho chiesto risorse nuove pari a 1 miliardo di euro per tutelarli insieme all’edilizia rurale”.

Per info clicca qui.

News Correlate