mercoledì, 28 Ottobre 2020

A Capodanno boom di prenotazioni nelle case Airbnb

Per Capodanno le case di Airbnb accoglieranno 2 milioni di ospiti in oltre 200 Paesi del mondo, e Roma è nella top 5 delle destinazioni più popolari per festeggiare.  Tra i viaggiatori che si sposteranno troviamo in testa gli statunitensi, seguiti da francesi, australiani, spagnoli e britannici. E se New York resta ancora una volta la destinazione più gettonate tra chi sceglie di festeggiare Capodanno soggiornando con Airbnb le altre città più amate sono Londra, Parigi, Tokyo e anche Roma.

Tra le mete emergenti Cuba, Nuova Zelanda, Giappone, Spagna e Messico. Le città che dal 2015 hanno visto maggiormente aumentare le prenotazioni per Capodanno sono l’Havana, Queenstown, Las Palmas de Gran Canaria, Fukuoka-shi e Cancun.  Il prezzo medio a notte degli annunci prenotati per le vacanze di Capodanno è di circa 92 euro.    

Novità di quest’anno sono le 500 ‘Airbnb Experiences’. Ci si potrà allenare con un olimpionico all’Havana, dipingere con il tradizionale stile nihonga a Tokyo, e far parte dell’orchestra jazz che suonerà nel X arrondissement di Parigi. Tra le 12 città in cui sono presenti le esperienze c’è anche Firenze: nel capoluogo toscano si potrà andare alla ricerca di tartufi con Giulio e il suo cane, si potranno fare percorsi legati alla gastronomia e ai profumi grazie alla collaborazione tra il Comune e Artex (Centro regionale per l’artigianato artistico), e infine sarà possibile prendere parte a una lezione di yoga in un contesto davvero speciale: una chiesa rinascimentale ricca di libri antichi.

News Correlate