martedì, 11 Maggio 2021

Ue dice sì ad acquisizione Momondo da parte di gestore Booking

La Commissione Ue ha approvato l’acquisizione di Momondo Group da parte di Priceline Group, società che gestisce agenti di viaggio online e siti di meta-ricerche e comparazione di offerte turistiche come Booking.com, priceline.com, agoda.com, KAYAK Rentalcars.com e Opentable. Momondo Group invece è attivo con i marchi Cheapflights e Momondo.

Per Bruxelles la transazione non solleva problemi di concorrenza nell’area economica europea. I siti di meta-ricerche, o aggregatori, da una parte consentono ai viaggiatori di cercare e comparare le offerte, dall’altra offrono advertising ad agenti turistici online o compagnie aeree, hotel e auto a noleggio.

 

News Correlate