venerdì, 14 Maggio 2021

Booking.com: ecco le 10 start-up selezionate per il programma ‘Booster’

Booking.com ha annunciato le 10 startup che parteciperanno al suo nuovo programma di accelerazione, Booking.com Booster. Obiettivo del programma è individuare, fornire mentorship e finanziare start-up da tutto il mondo che si propongono di avere un impatto positivo nel settore del turismo globale. Le 10 start-up selezionate parteciperanno a un programma di 3 settimane che si terrà a giugno ad Amsterdam e che culminerà nella possibilità di ottenere fondi di avviamento fino a 500.000. Complessivamente sono state quasi 700 le start-up provenienti da 102 Paesi a candidaris per aderire al programma. Stati Uniti, India, Olanda, Russia e Italia sono stati i Paesi in cima alla lista per il maggior numero di candidature presentate.

“Siamo impressionati dalla straordinaria diversità e dalla qualità delle application che abbiamo ricevuto per il programma Booking.com Booster. L’incredibile passione e le idee di business realmente innovative che sono emerse dalle start-up provenienti da ogni angolo del globo è stato davvero stimolante – ha detto Gillian Tans, CEO di Booking.com – Non vediamo l’ora di conoscere queste 10 start-up e capire come possiamo aiutarle ad accelerare i loro piani di crescita al fine di portare la loro visione di turismo sostenibile in tutto il mondo”.

Le 10 startup che parteciperanno al programma Booking.com Booster sono: MovingWorlds (USA e Colombia) Authenticook (India) Backstreet Academy (Singapore e Sud-Est asiatico) Visit.org (USA) Awake (Colombia) Seabin (Australia e Spagna) MEJDI Tours (Israele e Palestine) Desolenator (UK) Local Alike (Tailandia) Good Hotel (Guatemala, UK e Paesi Bassi).

https://booster.bookingcares.com/ 

News Correlate