domenica, 19 Settembre 2021

Partnership tra Kekoa Publishing e pagina FB ‘Io Amo L’Estate’

Ha preso il via l’alleanza tra Kekoa Publishing, editore della rivista ‘Islands Viaggi’, e Silvio Vigna proprietario della pagina Facebook ‘Io Amo L’Estate’ finalizzata alla promozione sui social network delle principali destinazioni turistiche.
“Dopo il lancio di ‘Islands Viaggi’ lo scorso luglio – spiega Francesco Maria Avitto ad di Kekoa Publishing – abbiamo iniziato a collaborare con ‘Io Amo L’Estate’ e mese dopo mese abbiamo capito e testato la complementarietà delle nostre proposte arrivando così ad un accordo che ci permetterà di proseguire insieme il nostro percorso. Il 2013 per noi è stato l’anno in cui abbiamo mosso i primi passi nel mondo del turismo, nel 2014 lanceremo la nostra offerta completa che vedrà affiancare ad Islands Viaggi e a ‘Io Amo L’Estate’ altre 2 testate leader a livello internazionale ed una serie di servizi per offrire ai nostri partner la possibilità di promuovere destinazioni e proposte di viaggio stando al passo con un turista sempre più digitale ed evoluto”.
L’accordo prevede che Kekoa Publishing si occuperà della gestione editoriale della pagina e della promozione delle proposte di viaggio dei TO e delle adv. La fanpage sarà anche il volano promozionale delle iniziative editoriali della casa editrice leader per riviste e contenuti per tablet e smartphone nel settore turistico.
“Foto, proposte e consigli di viaggio, voli aerei, crociere, offerte last minute – spiega Silvio Vigna proprietario della pagina fb – sono gli ingredienti che hanno decretato negli anni il successo di ‘Io Amo L’Estate’ che dal 2009 ad oggi ha raggiunto oltre 910.000 fan. Ora grazie a questa alleanza puntiamo a trasformare la fanpage in un vero e proprio media digitale”.
Da gennaio alla pagina ‘Io Amo L’Estate’ si affiancherà un sito web dove grazie ad un potente motore di ricerca i viaggiatori potranno scegliere l’offerta o il pacchetto di viaggio più adatto alle proprie esigenze. Già dalla prossima settimana gli operatori turistici potranno testare la versione 'beta' del motore di ricerca popolandolo con le loro proposte.

News Correlate