giovedì, 13 Maggio 2021

Da Ue luce verde per aiuti ai collegamenti aerei in Calabria

La Commissione europea ha dato il via libera ad un regime di aiuti concessi dall’Italia per sviluppare nuovi collegamenti aerei in Calabria. L’esecutivo precisa “che gli aiuti di avviamento alle compagnie aeree e il lancio di nuove rotte per la regione della Calabria, è in linea con le norme Ue in materia di aiuti di Stato”. La decisione è importante in quanto il programma permetterà al governo regionale calabrese di sovvenzionare fino alla metà dei diritti aeroportuali pagati dalle compagnie aeree per aprire nuove rotte da e verso gli aeroporti di Lamezia Terme, Reggio Calabria e Crotone per un periodo che può andare fino a 3 anni.

L’aiuto sarà concesso dopo il lancio di un invito a presentare proposte. La Commissione europea è convinta che il progetto migliorerà i collegamenti con la regione Calabria, in linea con gli obiettivi dell’Ue, senza falsare la concorrenza nel mercato unico.

News Correlate