venerdì, 16 Aprile 2021

Commissione rinvia esame ddl su B&B

Rilevati problemi in merito a regolamentazione. Se ne torna a parlare l’11 marzo

La commissione Turismo del Consiglio della Regione Puglia ha rinviato a lunedì 11 marzo l'esame del disegno di legge che disciplina l'attività ricettiva del b&b. Quanto è emerso dalla riunione di ieri della stessa commissione in cui è stata delineata una divergenza di vedute circa l'esigenza di regolamentare anche il b&b a livello imprenditoriale o limitarsi a normare il solo b&b a gestione familiare. 
Silvia Godelli, assessore regionale al Turismo,  ha chiesto chiarimenti in merito al presidente della commissione, Aurelio Gianfreda, che ha evidenziato come il suo gruppo di appartenenza (Democratici autonomi) non sia stato coinvolto rispetto all'orientamento, che sembrerebbe emergere dagli emendamenti presentati dal Centro sinistra e dal Centro destra, di procedere alla normazione del solo b&b a gestione familiare. Da qui la decisione di rinviare l'esame a lunedì 11 marzo con la possibilità di presentazione di subemendamenti. In precedenza la commissione aveva approvato un altro disegno di legge con cui viene eliminato l'obbligo della visita medica per le guide turistiche.

 

News Correlate