martedì, 22 Settembre 2020

Scalo Cuneo, voli dirottati a Torino per mancato accordo con Enav

Voli dirottati dall’aeroporto di Cuneo Levaldigi a Caselle Torinese, fino a data da destinarsi. La GEAC, società di gestione dell’aeroporto di Cuneo, ha informato i passeggeri che a causa del ritardo nella definizione di un accordo con Enav, è stato sospeso il servizio torre dallo scalo.

“Tale servizio è indispensabile affinché la compagnia Ryanair possa operare i propri voli”, spiega una nota – A conseguenza di ciò, in attesa che i dialoghi tra le parti portino ad un’auspicata soluzione, tutti i voli Ryanair da/per Cuneo sono momentaneamente dirottati a Torino Caselle fino a sabato 7 marzo 2015 incluso”.

I passeggeri che non intendono raggiungere lo scalo torinese con mezzi propri possono usufruire del servizio navetta messo a disposizione gratuitamente. I passeggeri dovranno presentarsi presso l’aeroporto di Cuneo 3 ore e mezza prima della partenza del proprio volo.

 

News Correlate