martedì, 2 Marzo 2021

Federalberghi Torino:  azzerare tributi locali per tutto il 2021   

La pandemia, i lockdown e le restrizioni anti-Covid hanno privato Torino di 2,4 milioni di presenze turistiche (- 70%) determinando, per il solo comparto turistico-ricettivo, una perdita di 280 milioni di euro. A renderlo noto il consuntivo 2020 di Federalberghi Torino, che torna a chiedere un immediato intervento dell’Amministrazione sui tributi locali per tutto il 2021 al fine di garantire ossigeno alle casse delle imprese.
“Purtroppo sono dati che non ci sorprendono – commenta il presidente di Federalberghi Torino, Fabio Borio – Le nostre strutture sono ormai allo stremo e non si riesce a fissare un orizzonte temporale per una ripartenza seppur parziale: i ristori finora erogati, anche a fronte del perdurare delle restrizioni agli spostamenti, non sono più sufficienti. Chiediamo quindi di intervenire immediatamente azzerando i tributi locali”.

News Correlate