martedì, 18 Maggio 2021

Residenze Reali Sabaude fanno sistema per valorizzare e promuovere ‘brand’

Il Mibact e Regione Piemonte hanno sottoscritto un ‘protocollo d’intesa per la valorizzazione del Consorzio La Venaria Reale e delle altre Residenze Reali Sabaude’, al quale hanno aderito Comune di Torino e Compagnia di San Paolo.

L’obiettivo è definire entro un anno un piano di gestione per individuare le modalità operative e il piano finanziario del progetto e di creare un circuito delle Residenze, con una centrale comune di gestione dei servizi, per valorizzarle e aumentare i visitatori attraverso una politica di marketing, comunicazione, promozione di eventi comune.

“La messa in rete delle residenze è per noi un obiettivo primario e strategico”, sottolinea Antonella Parigi, assessore regionale al Turismo.

“Speriamo sia la volta buona per fare un salto di qualità. Il presupposto è che tutti riconoscano il valore strategico del progetto superando gli stretti legami di proprietà”, aggiunge Maurizio Braccialarghe, assessore comunale alla Cultura.

“Questa volta – assicura Mario Turetta, direttore del Consorzio La Venaria Reale – abbiamo individuato una metodologia che direi sia quella giusta”.

News Correlate