domenica, 20 Settembre 2020

Il Piemonte in Cina a caccia di turisti

Dal 13 al 15 novembre il Piemonte è a Kunming per partecipare al ‘China International Travel Mart’ (CITM), evento dell’industria del turismo dell’Asia. 

Il Centro Estero per l’Internazionalizzazione (Ceipiemonte), coordina la presenza regionale con uno spazio espositivo di 18 mq che ospiterà rappresentanti di Turismo Torino e Provincia.
Rientrando in Italia, la delegazione piemontese farà tappa a Pechino dove il 16 novembre incontrerà alcuni operatori che non partecipano alla fiera di Kunming, ma che sono interessati a nuove destinazioni italiane.

“La partecipazione alla fiera di Kunming e la tappa a Pechino – spiega Antonella Parigi, assessore alla cultura e al turismo della Regione – sono la naturale prosecuzione delle azioni già intraprese negli scorsi mesi tese a consolidare il nostro posizionamento sul mercato cinese. L’occasione dell’Expo è servita a intensificare i rapporti con interlocutori cinesi sia istituzionali sia in ambito privato, in particolare attraverso i 20 giorni di presenza nel China Corporate United Pavilion, ma al contempo nel 2015 sono state qui delegazioni di giornalisti, imprenditori, dirigenti pubblici, operatori del food. Ora è necessario proseguire su tale strada aumentando la conoscenza e la reputazione del Piemonte nei confronti di un mercato le cui potenzialità sono evidenti”.

News Correlate