lunedì, 4 Marzo 2024

Presentata la 1^ edizione di Move to be green – #Sportivi per natura

Il 27 e 28 maggio, in Valle Gesso (provincia di Cuneo), si svolgerà Move to be green – #Sportivi per natura, 1^ edizione di una manifestazione che valorizza gli sport outdoor del territorio e l’approccio “dolce” all’ambiente fragile e di elevata biodiversità del Parco naturale delle Alpi Marittime, la più estesa area protetta del Piemonte.
Un intero fine settimana di proposte di escursione, passeggiata con i muli, arrampicata, gite in mountain bike, podismo, attività divertenti, educative e in alcuni casi ad alto tasso adrenalinico per adulti, ragazzi e bambini.
Due intere giornate per stare bene, sentirsi accolti, vivere la natura, ascoltare, osservare assaggiare e incontrare persone speciali.
Tanti gli eventi in programma, tra i più attesi, sabato 27, ‘Ciclimatici’, una pedalata tra Roaschia e Entracque in cui si affronterà il tema dei cambiamenti climatici, presenza d’eccezione Giovanni Panzera il nostro cuneese protagonista del progetto ‘Pedalando tra le aquile’ dalle montagne di Europa alle montagne di Cuneo. Domenica 28, a Entracque, ‘Incontro con i campioni: lo sport si racconta’. I protagonisti principali dell’appuntamento sono Marta Bassino e Tommaso Giacomel campioni dello sci alpino, del biathlon e olimpionici a Pechino 2022. Alle ore 15.30, i due atleti presenteranno le loro attività, spiegheranno come sono riusciti a trasformare una grande passione in una professione e dialogheranno con il pubblico. Madrina dell’evento Elisa Rigaudo cuneese d’eccellenza, medaglia di bronzo ai giochi olimpici di Pechino 2008 impegnata a trasferire la sua grande passione per lo sport e per la vita sana ai giovani con il progetto Sport Young.
L’ospite d’onore di Move to be green è Tamara Lunger. Sabato 27 maggio, alle ore 21, l’alpinista altoatesina che ha scalato il Lhotse e il K2 ed è stata un atleta di spicco della squadra nazionale di scialpinismo sarà a Sant’Anna di Valdieri, capitale alpinistica delle Alpi Marittime. Nella località da cui è cominciata l’esplorazione delle grandi montagne della Valle Gesso, Tamara presenterà il film “Io fragile e forte come il ghiaccio”. Nella proiezione l’alpinista racconta con il cuore la verità sulle tragiche vicende del K2, della traversata con Simone Moro del Gasherbrum 1 e 2 e il progetto benefico al quale partecipa dedicato all’emancipazione delle ragazze pakistane.
Una serata in cui Tamara racconterà: “Come si rinasce dopo aver attraversato il dolore e ad ascoltare sempre il bambino che c’è in noi, una voce che ti salva la vita”.
I biglietti sono in vendita su Eventbrite (costo 10 euro, ingresso gratuito sotto i 10 anni).
Con l’acquisto del biglietto si concorre nell’estrazione (giovedì 25 maggio, ore 20) che dà diritto a partecipare, domenica 28 maggio ad un’escursione in compagnia di Lunger sulle tracce dei primi alpinisti della Valle Gesso. Nella due giorni di Move to be green sono in calendario tantissime attività, per la gran parte gratuite, alcune su prenotazione altre ad accesso libero.
Per maggiori informazioni: www.areeprotettealpimarittime.it e pagina Facebook ‘Ecoturismo in Marittime .

 

News Correlate