lunedì, 20 Maggio 2024

Accor rafforza la presenza del brand Movenpick a Bari

Accor  rafforza la presenza in Italia del brand Mövenpick con la firma di Mövenpick Bari in Puglia, nuovo progetto del marchio nel mercato italiano dopo Mondello e Cagliari. Il nuovo progetto sottolinea i piani ambiziosi di crescita del brand che prevede di espandersi ulteriormente con altre 34 strutture in Europa e Nord Africa nei prossimi anni.

Con la firma di Mövenpick Bari, il Gruppo Accor consolida la propria presenza nella regione Puglia, in particolare a Bari, grazie ad un nuovo accordo di franchising con il Gruppo Greenblu, già partner del gruppo con il Mercure President Lecce e l’Mgallery Borgobianco di Polignano a Mare. Questa collaborazione darà vita alla rinascita dell’ex Hotel Palace, attualmente chiuso per una completa ristrutturazione e riqualificazione degli spazi interni ed esterni, curata da uno studio di interior design di Milano con la supervisione della direzione tecnica e design di Accor.

Si tratta di un edificio storico, che si affaccia sui tesori più caratteristici di Bari Vecchia e sul Mar Adriatico. La sua ubicazione al centro della città lo rende la meta ideale per raggiungere le principali attrazioni del capoluogo levantino e non solo.

L’apertura è prevista per il 2025 e la struttura sarà dotata di 180 stanze e suite, bistrot che offrirà cucina locale e internazionale e una Spa, che regaleranno ai propri ospiti esperienze indimenticabili, in perfetta sintonia con lo stile esclusivo del brand Mövenpick.

News Correlate