giovedì, 23 Settembre 2021

Notte Taranta, Manera subentra al dimissionario Bray

Il ministro ha dovuto lasciare la guida della Fondazione dopo essere entrato nel governo Letta

Sarà Massimo Manera a sostituire Massimo Bray alla guida del cda della 'Fondazione La Notte della Taranta'. E' stato eletto all'unanimità dopo che Bray aveva dato le dimissioni perché nominato ministro dei Beni e delle attività Culturali e del Turismo. 
Massimo Manera è, dal 1998, tra i fondatori del Festival della Notte della Taranta e sindaco e presidente dell'Unione dei Comuni della Grecìa Salentina. L'Assemblea dei soci è composta da Regione Puglia, Provincia di Lecce, Unione di Comuni della Grecìa Salentina, Istituto 'Diego Carpitella'.
"Ringrazio il Ministro Bray per il lavoro svolto in questi tre anni – sottolinea Manera – la Fondazione con la sua presidenza ha raggiunto livelli di eccellenza sia in termini gestionali che di avanzamento dei processi culturali nati dalla riscoperta della tradizione musicale salentina. Ricerca, ascolto, innovazione, e paesaggio – afferma Manera – sono le parole chiave del mio programma. Subito dopo il Concertone di Melpignano, avvieremo una fase di ascolto degli artisti, dei gruppi di riproposta della musica popolare salentina per trovare nuovi percorsi che possano ampliare l'offerta anche nella stagione invernale".   

News Correlate