sabato, 2 Luglio 2022

MPI Italia Chapter riunisce la meeting industry italiana a Lecce

Dall’8 al 10 luglio la meeting industry nazionale è invitata a riunirsi a Lecce per ‘Mice for Future’, la 31^ edizione della Convention Annuale di MPI Italia Chapter che ricade nel 50° anniversario dell’Associazione internazionale e gode del rinnovato patrocinio di ENIT.
Un’edizione salentina che si terrà negli ambienti del Best Western Plus Leone di Messapia Hotel & Conference. Tre giorni di energia pura, formazione, aggiornamento, sperimentazione e nuove visioni da vivere nella terra simbolo
dell’accoglienza e con uno sguardo al benessere psico-fisico, all’etica e alla sostenibilità.
Tra i primi nomi che si annunciano nel parterre di speaker che animeranno il palco della giornata del 9 luglio si
menzionano due coach che accompagneranno i partecipanti nell’acquisizione di nuove consapevolezze: la life coach e
psicologa del lavoro Monica Bormetti, che curerà una sessione dedicata al benessere e work-life balance, e il voice
coach Matteo Rinaldi, che condividerà dritte per condurre con successo conversazioni professionali e personali
attraverso la colorazione della propria voce.
Quest’anno la Convention aprirà le porte ad AIIC – Association Internationale des Interprètes de Conférence. La
sessione mattutina del 9 luglio sarà infatti congiunta MPI-AIIC con un panel partecipato da alcuni tra i past president e board member di vari capitoli MPI International, valore aggiunto per i membri di entrambe le associazioni che beneficieranno di un confronto di idee e best practice per guardare al futuro della meeting industry.
Asset del programma di questa 31ma edizione saranno una visione sul futuro con le nuove professioni, una lente
d’ingrandimento sul proprio social positioning, consigli e dritte per migliorare il proprio modo di parlare al pubblico ed applicare produttivi esercizi di rilassamento, giochi e attività interattive in un innovativo Playground, Il tutto colorato dalle meravigliose sfumature del Salento che sarà vissuto in una #SalentoExperience.
Novità assoluta sarà lo Student Award istituito per premiare la migliore tesi di laurea nella meeting industry
attraverso un’apposita commissione di gara che eleggerà l’elaborato più meritevole al quale andrà un premio in
denaro e l’iscrizione al Chapter italiano per un anno offerti dalla BeAcademy.
Grande valore continua ad essere riconosciuto ad ecosostenibilità e responsabilità sociale attraverso una nuova
edizione della CSR Award Competition che assegnerà un premio al miglior progetto inviato dai soci del capitolo
italiano MPI: tre le candidature che giungeranno in finale e saranno valutate da una giuria in occasione della serata di gala del sabato.
Prosegue, inoltre, il contributo di MPI Italia alla MPI Foundation attraverso una simpatica lotteria che coinvolgerà tutti i partecipanti.
“Il coinvolgente programma, la magia del Salento e l’entusiasmo che da sempre colora i nostri incontri, ci apriranno a nuove visioni per proiettarci in un futuro più sostenibile, consapevole e rivoluzionario”, commenta Giuseppina
Cardinale, Presidente MPI Italia 2022-2023, che inizierà il suo mandato a partire dal 1° luglio, succedendo a Luca
Vernengo.

News Correlate