mercoledì, 8 aprile 2020

Maltempo, Regione: in Gargano continua stagione turistica

“I pesantissimi danni determinati dalle alluvioni di questi giorni ci vedono vicini e solidali con i turisti presenti in Gargano, con gli operatori, con le popolazioni delle zone colpite e soprattutto con i familiari delle persone scomparse ma la stagione turistica può e deve continuare”. È quanto scrivono in una nota Silvia Godelli, assessore regionale al turismo, e Giancarlo Piccirillo, dg  di Pugliapromozione.   
“Un evento traumatico – aggiungono – che ha interrotto la stagione turistica che quest’anno ha visto ottimi risultati nelle principali località del promontorio, con un incremento di ben il 14% di turisti stranieri. Una stagione turistica che però può e deve continuare anche in questi giorni nelle località garganiche risparmiate dalle piogge, da Manfredonia a Mattinata a Vieste a Tremiti, dove le spiagge non sono state danneggiate e dove i turisti potranno permanere senza rischi. Per il Gargano – rilevano – il turismo rappresenta una parte importante della economia locale, e dunque dobbiamo e possiamo rilanciare e guardare in avanti. In questi giorni sta partendo la campagna di comunicazione per le importanti manifestazioni turistico-sportive che inizieranno sin dal 9 di ottobre, la Gargano Running Week e il Campionato di Orienteering. Saranno – concludono – delle occasioni straordinarie per il territorio, e ad esse si uniranno gli effetti di immagine dei film che la Apulia film commission ha finanziato e che verranno girati nelle prossime settimane. Il confronto con gli operatori turistici ci permetterà di monitorare la situazione e di definire assieme quali ulteriori decisioni assumere per dare continuità alla nostra iniziativa e per rilanciare il turismo anche nei territori maggiormente colpiti dall’emergenza meteo”. 

News Correlate