giovedì, 15 Aprile 2021

Estate, in Puglia arrivi a 4,5% e presenze a +2,3%

Gli arrivi a Foggia registrano un +6,68 % e a Lecce un +6,7%

Secondo i dati sul turismo raccolti dalle Apt e presentati ai giornalisti dal presidente della regione, Nichi Vendola, e dall’assessore regionale al Turismo, Massimo Ostillio, nel periodo giugno, luglio e agosto in Puglia gli arrivi sono cresciuti del 4,56% e le presenze del 2,34%. Sono percentuali destinate ad aumentare, poiché mancano ancora all’appello diverse centinaia di strutture, soprattutto nel Salento, che hanno tardato nell’invio dei dati, non compresi quindi nei risultati resi noti. Tra le diverse province, gli arrivi a Foggia hanno registrato un aumento del 6,68 % e a Lecce del 6,7%. Si conferma, inoltre, il trend di crescita dell’anno in corso, che ha visto la regione ottenere un +5,6 % di arrivi nel periodo gennaio-agosto ed un incremento del 3,2 % nelle presenze degli stessi 8 mesi, evidenziando risultati positivi delle politiche di destagionalizzazione. Stando ai dati, dunque, la regione si colloca al primo posto tra le regioni italiane per arrivi e presenze nazionali.

News Correlate