mercoledì, 3 Marzo 2021

Cucina tipica, occasione di scambio culturale

A Mesagne un simposio con albergatori e ristoratori

La Puglia continua a promuoversi attraverso la gastronomia. E’ in programma infatti venerdì 4 dicembre, all’Hotel Tenuta Moreno di Mesagne, il simposio dal titolo “Identità e scambio, il mondo dentro e fuori il piatto”. L’iniziativa ha lo scopo di puntare i riflettori sulla cucina tipica pugliese come soggetto promotore del territorio, finalizzando la discussione su un percorso che vede nella propria identità enogastronomica l’occasione di scambio con la cultura culinaria dei Paesi che si affacciano sul mar Mediterraneo. “L’intento di questo incontro – ha dichiarato Pierangelo Argentieri, direttore di Tenuta Moreno – è creare le premesse per un confronto continuo di tutta la categoria su temi importanti e attuali che la investono quotidianamente”. Questo è solo un primo appuntamento di una serie di incontri a tema in cui il confronto, la discussione e la partecipazione di nomi importanti del panorama nazionale, daranno la possibilità per una crescita continua di tutto il settore. All’incontro di venerdì parteciperà Gualtiero Marchesi, rettore della Scuola internazionale di cucina italiana. Sono numerosi gli albergatori e i ristoratori pugliesi che hanno aderito all’incontro. 

News Correlate