lunedì, 25 Gennaio 2021

In continua crescita il turismo religioso in Puglia

La Terrevoli ha presentato l’edizione 2009 di Aurea

“Il turismo religioso si presenta come un fenomeno in evoluzione, caratterizzato dalla capacità di valorizzare una nuova cultura del viaggio e, dunque, capace di contribuire a destagionalizzare i flussi incoming. Un recente studio di settore ha tratteggiato il nuovo viaggiatore-pellegrino: è alla ricerca di occasioni che arricchiscano la sua crescita interiore, attento alla salvaguardia e alla fruibilità sostenibile dell’ambiente e alla cultura dei territori”. Magda Terrevoli assessore al Turismo della Regione Puglia, alza il velo sull’edizione 2009 di Aurea, la borsa del turismo religioso e delle Aree Protette, che si terrà dal 26 al 28 novembre negli spazi della Fiera di Foggia.
“Il turismo religioso – ha aggiunto l’assessore – rappresenta un segmento di mercato dell’economia pugliese in continua crescita, considerato ormai il volano per lo sviluppo del settore a livello internazionale, perché può contare su oltre 300milioni di viaggiatori all’anno che generano un fatturato di circa 18 miliardi di dollari. Si impone oggi sul mercato domestico con un +20% e su quello internazionale con un +36%, generando in Italia un giro d’affari di oltre 4 miliardi di euro”.

News Correlate