lunedì, 8 Marzo 2021

Guide turistiche, un piano dalla Regione Puglia

Una delibera per adeguarsi ai canoni europei

La Regione Puglia interviene a favore delle guida turistiche ed escursionistiche, proponendo di incentivarne le figure professionali, secondo le indicazioni del progetto europeo Leonardo da Vinci. L’iniziativa è dell’assessore alla Funzione Pubblica Michele Losappio, autore in tal sesno di una bozza di delibera. In linea con quanto indicato dalla Legge Regionale n. 37/08 “Norme in materia di attività professionali turistiche”, vengono considerati titoli equipollenti per l’esercizio di tali professioni il possesso del diploma superiore affiancato dal possesso di qualifica professionale conseguente a specifici percorsi triennali o tecnico professionali rientranti nel livello 6 del quadro europeo delle qualifiche e acquisibili tramite corso di formazione professionale autorizzato dalla Regione.
“In questo modo – ha dichiarato l’assessore Losappio – “si avrà una ulteriore qualificazione dei processi di formazione, e contemporaneamente, uno slancio di attività importanti e all’altezza dei tempi, richieste dal territorio e dalla nostra società”.

News Correlate