martedì, 18 Gennaio 2022

In Puglia una proposta di legge per l’albergo diffuso

Iniziative della Regione che punta sulla nuova risorsa

Una proposta di legge per l'albergo diffuso, tesa a incentivare il turismo in Puglia, è stata presentata dal gruppo consiliare del Partito Democratico alla Regione Puglia. "L'Albergo diffuso – spiega il capogruppo del Partito Democratico Antonio Decaro – pur offrendo gli stessi servizi di una classica struttura ricettiva alberghiera, possiede una caratteristica in più, molto apprezzata dal moderno viaggiatore: le sue stanze non si trovano in un solo immobile, ma sono sparse in più stabili dello stesso centro storico. Questa particolare forma di accoglienza, di cui la legge regionale stabilisce rigorosamente gli standard qualitativi, rientra nell'ambito della sempre maggiore attenzione che la Regione Puglia presta alla risorsa turismo".
Uno degli obiettivi legati all'opportunità albergo diffuso è dichiaratamente quello della destagionalizzazione: "Attira i turisti anche al di fuori dei periodi solitamente votati alle vacanze – spiega Decaro – favorendo nel contempo la generazione di un importante indotto economico che si riflette positivamente sull'occupazione. L'istituzione degli alberghi diffusi, inoltre, contribuirà notevolmente a frenare lo spopolamento dei borghi, dal momento che creerà anche occasioni di lavoro: penso ad esempio alle guide turistiche, agli interpreti, ai punti informativi per i visitatori".

News Correlate