Foggia, la Capitanata apre le porte ai francesi

Il consorzio Start Capitanata ha dato il via al progetto 'L'exportation en France' attraverso una serie di attività che consentiranno ad una equipe italo-francese di fare analisi di mercato, ricerca di importatori francesi e promozione del territorio con rilancio del turismo. A tal fine sono giunti a Foggia laureandi in commercio estero e in marketing del territorio di due Università francesi che svolgeranno il loro tirocinio presso il consorzio Start Capitanata per aprire nuovi mercati commerciali in Francia. Già da sabato scorso è stato avviato un sondaggio tra i frequentatori dei punti ristoro a marchio 'Mangia come parli' per capire le abitudini dei foggiani, per la maggior parte diverse da quelle dei francesi. Una fase di conoscenza che porterà nei prossimi giorni a fare un quadro più completo dei prodotti per poterli proporre a buyer stranieri.
In occasione dell'avvio delle attività verso la Francia, il consorzio Start Capitanata terrà una cena italo-francese venerdì 16 maggio alle  21 presso la sede di piazza Federico II a Foggia. Saranno serviti prodotti tipici locali foggiani e quelli francesi, spiegati dai tirocinanti.
Il progetto andrà avanti per 3 mesi e dovrebbe consentire la creazione di un portale web per la promozione dei prodotti agro-alimentari e turistici in Francia, l’organizzazione di un incontro con importatori francesi a Foggia e l’avvio della vendita all’estero dei prodotti locali. Tutto questo a costo zero per la comunità.

News Correlate