Apre Palazzo Doglio, primo 5 stelle a Cagliari targato Forte Village

A Cagliari apre Palazzo Doglio, un gioiello architettonico degli Anni ’20, trasformato in albergo di lusso del circuito Leading Hotel of the World. La struttura di 72 camere è stata realizzata con un un investimento di oltre 30 milioni di euro e va a colmare l’assenza di un hotel a cinque stelle a Cagliari. La proprietà è la stessa del Forte Village, il complesso turistico alberghiero di Santa Margherita di Pula. L’apertura è prevista il 27 febbraio nello spazio a pianta trapezoidale tra le centrali vie Logudoro, Goceano e Nuoro.

Un hotel di primo livello con 8 suite, dotato di un’ala residenziale con appartamenti privati di pregio e una corte pedonale che ospita 3 ristoranti, tra cui l’Osteria del Forte. Qui si potranno degustare le ricette dello chef Alessandro Cocco e della sua brigata, dove si recupera l’arte della pasta fatta in casa. Ancora boutique, una spa da 400 mq con 3 cabine per i trattamenti, ma anche spazi per installazioni e mostre di arte contemporanea.
Con l’apertura dell’hotel sarà inaugurato anche Teatro Doglio, in via Logudoro, un’autentica scoperta che dopo 37 anni dalla sua chiusura, grazie agli interventi di recupero, restituisce a Cagliari un indirizzo per appuntamenti musicali e teatrali. Ma anche per convegni e presentazioni. Capienza massima mille persone.
Alcune camere dell’albergo si affacciano sulla basilica paleocristiana di San Saturnino. La corte interna sarà impreziosita, oltre che da ballatoi e loggiati di foggia Liberty che la precedente ristrutturazione aveva ignorato, da un’imponente portale di ingresso e da una scenografica fontana al centro della piazza.

News Correlate