mercoledì, 28 Febbraio 2024

La Sardegna in vetrina al Mitt con 21 operatori

Fino al 21 marzo l’offerta turistica della Sardegna è protagonista al Mitt di Mosca, la più importante manifestazione fieristica russa, tra le prime cinque del settore in Europa. Lo stand ospiterà 21 operatori accreditati dall’assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio in rappresentanza di hotel a 4 e 5 stelle, catene alberghiere, case vacanza, consorzi turistici, TO e adv. 

Nel 2014 gli arrivi dalla Russia in Sardegna sono stati 34.048 e, con una permanenza media di 7 giorni, hanno generato in totale 246.397 presenze nelle strutture ricettive: l’incremento, rispetto al 2013, è stato consistente sia negli arrivi (+10,21%) sia nelle presenze (+8,65%).

“La Russia ha vissuto nell’ultimo decennio una notevole crescita economica e, nonostante una leggera flessione negli ultimi tempi – afferma Francesco Morandi, assessore regionale al Turismo – ha capacità di spesa, da parte della popolazione, ben oltre la media. Perciò supportiamo gli operatori affinché la Sardegna stabilizzi la sua posizione su questo mercato, così come negli altri mercati strategici, per lo sviluppo dell’incoming turistico. L’Isola è meta preferita dai viaggiatori russi, specie le località costiere nei mesi estivi. Ma i loro arrivi si stanno distribuendo sempre più durante l’anno, soprattutto grazie a prodotti tematici di elevato livello, quali il turismo golfistico”. 

News Correlate