domenica, 25 Ottobre 2020

Sardegna convoca Enac e Alitalia su continuità territoriale

Pressing della Regione su Alitalia per il ripristino dei collegamenti in regime di continuità cancellati con l’inizio della stagione autunnale. Come anticipato da La Nuova Sardegna e confermato all’ANSA dall’assessore dei Trasporti Giorgio Todde, è convocato per domani alle 11 il Comitato paritetico di monitoraggio della continuità territoriale che lo stesso Todde presiede e di cui fanno parte un rappresentante a testa per la Regione, Enac e Alitalia. L’incontro si terrà in videoconferenza. I

l nuovo calendario delle frequenze sacrifica soprattutto gli scali del nord Sardegna – Olbia e Alghero – dove gli ultimi voli per Roma sono programmati alle 11 del mattino, mentre i primi da Milano per i due aeroporti non sono prima delle 15. E in ogni caso dei tre voli giornalieri previsti dal contratto di servizio ne sono garantiti due. Il Comitato è l’organo che ha la funzione di vigilare sul rispetto del contratto di servizio e che in caso di violazioni può proporre alla Regione l’applicazione di sanzioni.

News Correlate