lunedì, 8 Marzo 2021

Alghero, pronto a settembre il Pala Congressi

Ora si devono accelerare i tempi per affidarne la gestione

Sarà pronto a settembre il Pala Congressi di Alghero. Ad annunciarlo è Mario Bruno, consigliere regionale di Progetto Sardegna, che chiede di accelerare i tempi per affidare la gestione. L’opera è costata complessivamente 19 milioni 865mila euro e sono attualmente in corso i lavori di rifinitura. “Il completamento dell’ultimo lotto, finanziato dalla Giunta Soru con due milioni e mezzo di euro – afferma Bruno – riveste un’importanza duplice: consente di portare a termine un’incompiuta storica, migliorandone l’efficienza, l’estetica, la funzionalità e pone le basi per lo sviluppo del turismo congressuale che si svolge soprattutto in bassa stagione. L’impegno attuale – continua- è lavorare affinché i soggetti locali possano trovare l’unità d’intenti indispensabile per recitare un ruolo da protagonisti: Camera di Commercio di Sassari, Fondazione Banco di Sardegna, API Sarda, Confindustria, Associazione Albergatori, Associazione ristoratori, So.ge.a.al, agenzie di viaggio, Convention Bureau Confcommercio e Confesercenti, vettori aerei e altre associazioni di categoria interessate e imprese private”.

News Correlate