lunedì, 30 Novembre 2020

La Maddalena, turismo danneggiato da clima e caro-traghetti

Comiti: assurdo caro traghetti per raggiungere prima Sardegna e poi La Maddalena

Segno meno per il movimento turisti dell'estate 2013 all'isola de La Maddalena. La colpa è di  "una primavera che non è esistita – spiega il sindaco Angelo Comiti – ma soprattutto l'assurdo caro traghetti per raggiungere prima la Sardegna, e poi La Maddalena. Parliamo – spiega – di tariffe salatissime. Per attraversare un miglio di mare, da Palau a La Maddalena, una famiglia di 3 persone con un'utilitaria spende 75 euro. Per non parlare delle tratte da Civitavecchia e Genova: 900 euro per una famiglia media, il costo di un'intera vacanza da un'altra parte”.  
Nessun conforto dal turismo di lusso. "Questo settore non conosce crisi, ma ci riguarda solo marginalmente: il lusso sbarca nella Costa Smeralda, e anche da quelle parti comunque vengono segnalate difficoltà".

 

News Correlate