Bufera sulla Gesap: si dimettono 3 consiglieri del cda

Decade il Cda della Gesap, la società di gestione dell’aeroporto di Palermo. Si sono dimessi tre consiglieri su cinque. A dimettersi sono stati l’amministratore delegato Giovanni Scalia e i consiglieri Cleo Li Calzi e Domenico Cacciatore. Restano, al momento, il presidente Tullio Giuffrè e il vicepresidente Alessandro Albanese.

Secondo quanto scrive LiveSicilia, i tre consiglieri hanno fatto un passo indietro in aperta polemica con il presidente Tullio Giuffrè. Un vero colpo di scena se si considera che i tre dimissionari e Giuffrè sono stati nominati dal sindaco Leoluca Orlando mentre solo Alessandro Albanese è stato indicato dalla Camera di Commercio .

Dall’ufficio stampa della società non arriva alcun commento né conferma. Alla base del terremoto dentro la Gesap, ci sarebbero conflitti umani e politici e un continuo braccio di ferro su singoli provvedimenti, che avrebbe portato Orlando a fare dimettere tre consiglieri su cinque, scrive ancora il quotidiano online.

News Correlate