venerdì, 27 Novembre 2020

All’aeroporto di Comiso prima visita di Mistretta, neo presidente Soaco

Il neo presidente Soaco, Giuseppe Mistretta e la neo consigliera Martina Giudice si sono recati in visita all’aeroporto di Comiso. Inoltre, è già stata fissata la data per una riunione in vista del ritorno alla normalità ed alla nuova rivitalizzazione della struttura.

“ Ho avuto il piacere di accompagnare i due nuovi membri del cda per un giro all’aeroporto – spiega il sindaco di Comiso, Maria Rita Schembari – ma ancor di più, per far loro visitare la parte più importante che è l’ex area Usaf di proprietà del comune dal gennaio 2019. Un’area che, assieme alla struttura aeroportuale, costituisce il vero volano dell’economia con la reale occasione per creare il cargo”.

Mistretta ha già messo sul tavolo diverse idee partendo proprio dalla piattaforma cargo sulla quale l’amministrazione si è già portata avanti con studi economici e giuridici e ingegneristici che ne costituiscono lo step fondamentale per arrivare, in fine, al bando per la realizzazione con project financing.

“L’obbiettivo – aggiunge il sindaco- è quello di far diventare sia l’aeroporto, sia il cargo, centro nevralgico sia per incremento turistico, sia per la possibilità di esportare in poche ore il nostro prodotto nei mercati europei. Le ZES, infine, faranno il resto poiché, grazie alle misure economiche previste, e vantaggiose, incentiveranno grossi imprenditori ad investire”.

Schembari si è poi detta sempre più convinta della scelta operata in merito al nome del presidente e della consigliera “poiché, l’esperienza di Mistretta che ha gestito prima come presidente, poi come amministratore delegato, la società di gestione dell’aeroporto di Palermo, sarà il vero e reale salto di qualità che tutti si auguravano”.

News Correlate