martedì, 25 Giugno 2024

Aeroporto Palermo, Scalia si è dimesso: il 10 marzo il nuovo Cda Gesap

L’amministratore delegato della Gesap, società di gestione dello scalo aeroportuale di Palermo, Giovanni Scalia ha rimesso il suo mandato nel corso del cda. Resterà in carica per l’amministrazione ordinaria. La prossima assemblea dei soci si riunirà il prossimo 10 marzo per eleggere
il nuovo Cda.

“In questi dieci anni – dice Scalia – abbiamo portato lo scalo da una perdita di 10 milioni ad un attivo di 10 milioni. In cassa la Gesap ha 38 milioni di euro e l’aeroporto Falcone Borsellino è tra i più attivi scali europei. In questi mesi saranno completate opere importanti come la grande area che accoglierà i grandi marchi della ristorazione. Un lavoro di riqualificazione che ha portato l’infrastruttura da un valore di 120 milioni di euro a mezzo miliardo. Abbiamo svolto un lavoro costante di accreditamento e dimostrato che anche una gestione manageriale pubblica riesce bene a gestire i servizi”.

News Correlate