lunedì, 18 Gennaio 2021

Gesap: scalo Palermo sfiora tetto dei 5 mln pax nel 2011

A settembre e ottobre, dopo Venezia, è stato il secondo aeroporto italiano per crescita

Al 30 dicembre avevano toccato quota 4 milioni e 920 mila i passeggeri transitati dallo scalo 'Falcone-Borsellino' di Palermo. Un buon risultato, che conferma la crescita dello scalo siciliano. In valori assoluti, l'aumento dei passeggeri è stato di 577 mila unità, dovuto anche all'incremento del 30% dei voli internazionali. Nei primi nove mesi dell'anno, la performance positiva dell'aeroporto ha marciato a doppia cifra. A settembre e ottobre scorsi, dopo Venezia, il 'Falcone-Borsellino' è stato il secondo aeroporto italiano per crescita del numero di passeggeri. Negli ultimi due mesi dell'anno – sottolinea la Gesap – si è invece registrata una piccola flessione del traffico, dovuto al minor numero di voli effettuati dalle compagnie aeree.
"Lo scalo palermitano- afferma il presidente di Gesap, Stefano Mangano – sta compiendo importanti passi in avanti, lo vediamo anche dalle infrastrutture che stanno nascendo e che daranno un volto nuovo e moderno all'aerostazione. E' evidente che il nostro territorio rappresenta un forte richiamo per i turisti. Ciò ci spinge a migliorare nei servizi e nelle prestazioni che, a chiusura di quest'anno, sono positivi a punto da sfiorare il tetto dei 5 mln di passeggeri".

News Correlate