venerdì, 14 Maggio 2021

A giugno oltre mezzo milione di passeggeri all’aeroporto di Palermo

Ancora un mese d’oro per l’aeroporto di Palermo che registra crescita di passeggeri e voli. Il mese di giugno si è chiuso con l’aumento del 10,2% di viaggiatori rispetto allo stesso periodo del 2016. I transiti sono stati 569.850, oltre 52mila in più di giugno 2016. Impennata del 7,7% anche per i voli (4.266 contro i 3.961 di giugno 2016).

Dunque, complessivamente, nei primi sei mesi dell’anno il traffico passeggeri ha toccato quota 2.531.586, cioè il 5,63% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, con un aumento di circa 134mila unità. Segno positivo (+1,76%) anche per i voli: 19.724.

Sempre a giugno il traffico internazionale è aumentato del 21,3% (161.036), con circa 30mila passeggeri in più rispetto a giugno 2016. Incremento anche nei movimenti da e per mete internazionali: + 11,72%. In generale, il 60% dell’incremento del traffico complessivo risulta essere internazionale.

Nel periodo gennaio-giugno, il traffico internazionale ha avuto una crescita del 15,8% (525.816 passeggeri contro i 453mila dello scorso semestre)

Tutte le prime quindici compagnie operanti all’aeroporto di Palermo fanno registrare aumenti di traffico, con punte di oltre il 100% per British Airways e di oltre il 61% per Meridiana con il volo per New York.  Quasi tutte le rotte nazionali registrano aumenti di traffico, con aumenti del 33% su Torino e Genova a +25%.

Le rotte internazionali che stanno facendo la differenza sono quelle per Monaco (+63%), Madrid e Marsiglia (circa 19%). In vetta alla classifica troviamo Londra Stansted, seguite da Parigi Orly e Dusseldorf. La nuova recente rotta per Bucarest ha già totalizzato circa 14mila passeggeri dall’inizio dell’orario estivo. Notevole anche l’aumento di voli e passeggeri da e per Nantes, con +80%.

News Correlate