lunedì, 30 Novembre 2020

Pemio Smau per l’Innovazione a Gesap e Ryanair aggiunge il volo per Bari

La Gesap, la società di gestione dell’aeroporto internazionale di Palermo Falcone Borsellino, ha ricevuto a Milano il premio Smau per l’innovazione, un riconoscimento al lavoro di questi anni che ha visto l’aeroporto svilupparsi in strutture e servizi al passeggero, e crescere fino ad arrivare, nel 2019, a toccare il tetto di 7 milioni di passeggeri.

Il premio è stato ritirato dall’amministratore delegato di Gesap, Giovanni Scalia: “Il nostro piano di investimenti su quattro anni – ha detto il manager nella cerimonia di consegna del premio – prevede l’ampliamento degli spazi dell’aerostazione, nuovi servizi targettizzati per i viaggiatori, sviluppi tecnologici per ridurre i tempi di attesa e interventi diversificati per azzerare le emissioni entro il 2050”.

Intanto Ryanair ha ufficializzato la nuova rotta che collegherà Palermo a Bari con 3 frequenze settimanali  a partire dal 1° dicembre 2020, come parte dell’operativo invernale di Ryanair per l’Italia. Per Scalia, “il nuovo collegamento testimonia il crescente interesse di Ryanair verso il nostro territorio, ricco di cultura e tradizione. E ciò testimonia anche, in un momento così particolare, l’importanza che assume il segmento di traffico domestico e il ruolo centrale che svolgono gli aeroporti per garantire la mobilità interna”.

News Correlate