Ryanair si rivede nei cieli siciliani, le tratte internazionali da luglio

Ryanair è tornata a volare nei cieli siciliani. Da ieri sono infatti ripresi i collegamenti da e per l’aeroporto di Palermo, con il ripristino dei voli su Roma Fiumicino, Pisa, Bologna, Milano Malpensa, Venezia, Marsiglia mentre da oggi ricominceranno quelli su Verona e da domani, martedì 23 giugno su Milano Bergamo e Torino. Inoltre, dal 1° luglio Ryanair incrementerà ulteriormente il numero di rotte e la loro frequenza, come parte integrante dell’operativo per l’estate 2020.

L’operativo da e per l’aeroporto d Palermo include in tutto 26 rotte, di cui 8 nazionali – Roma, Milano Bergamo, Pisa, Bologna, Milano Malpensa, Torino, Verona, Venezia e 18 internazionali – Londra-Stansted, Bruxelles-Charleroi, Madrid, Marsiglia, Parigi-Beauvais, Francoforte-Hahn, Düsseldorf-Weeze, Bucarest-Otopeni, Valencia, Budapest, Colonia-Bonn, Dublino, Memmingen, Cracovia, Manchester, Norimberga, Berlino-Schönefeld, Breslavia.

“Siamo fieri di poter riprendere i collegamenti per l’estate 2020 e di contribuire alla ripresa dell’economia e del turismo regionale, permettendo a parenti ed amici di ricongiungersi e a milioni di turisti, nazionali ed internazionali, di scoprire il patrimonio artistico, culturale e paesaggistico del nostro Paese e dell’Europa”, ha sottolineato Chiara Ravara – Head of International Communications di Ryanair.

“La ripresa dei collegamenti – ha aggiunto Leoluca Orlando, il sindaco di Palermo, ha dichiarato è la conferma della ritrovata attrattività internazionale della città e della credibilità della Gesap da parte di una importantissima compagnia low-cost. Ancora un segnale di ripartenza del nostro territorio che ha saputo offrire e sempre più dovrà sapere offrire accoglienza a servizio delle proprie bellezze e dello sviluppo economico”.

“Riprendiamo l’attività con uno storico e affidabile partner con cui da anni condividiamo un percorso di crescita. Tantissime rotte nazionali e internazionali che testimoniano la vocazione turistica di Palermo e del suo territorio”, ha concluso Giovanni Scalia, amministratore delegato Gesap.

E da ieri, gli aerei Ryanair hanno ricominciato a vedersi anche a Catania: ripristinati infatti i collegamenti con Milano Malpensa, Bergamo, Bologna, Roma, Venezia e Perugia. Nei giorni seguenti ripartiranno altre tratte nazionali, e mercoledì 1 luglio riprenderanno gradualmente anche i collegamenti internazionali.

Da Trapani è ripartito il volo su Bologna ieri mentre quello su Pisa verrà riattivato dal 1° luglio, Bergamo dal 2 luglio e il collegamento con la Germania Baden-Baden dal 3 luglio.

Infine, oggi, lunedì 22 giugno, riprenderanno anche da Comiso le rotte Ryanair per Milano Malpensa, e dal 3 luglio anche quelle per Pisa, Bruxelles e Francoforte.

News Correlate