venerdì, 5 Marzo 2021

Tecnologia avanzata al servizio dei passeggeri all’aeroporto di Catania

Dopo quasi tre mesi l’aeroporto di Catania si avvia a tornare alla normalità. Nel corso della quarantena, nello scalo è stata installata e testata la nuova soluzione digitale Thermal Shield di Siemens che consentirà di gestire in modo efficiente e sicuro la Fase 3 di riapertura progressiva di tutti i servizi aeroportuali.

Integrandosi senza soluzione di continuità al sistema di videosorveglianza Siemens Siveillance, la nuova soluzione elabora le informazioni raccolte dalle nuove termocamere ibride, installate nell’area Arrivi dell’hub catanese, attivando in modo automatizzato notifiche e processi per una gestione efficiente e sicura dei flussi di passeggeri. Tutto questo garantendo il massimo livello di privacy dei cittadini. La nuova soluzione Thermal Shield consente all’Aeroporto di Catania di adeguarsi in modo efficace alle misure introdotte per contrastare la diffusione del Covid-19, completando ulteriormente la piattaforma digitale di video management Siveillance che gestisce attualmente circa 350 telecamere digitali Full HD.

News Correlate