venerdì, 25 Settembre 2020

9 camere immerse nella natura: apre Zash, nuovo resort siciliano

Il country boutique hotel sorge nella campagna di Riposto tra l’Etna e Taormina

Nasce dalla ristrutturazione di un palmento il nuovo country boutique hotel di Riposto, tra l'Etna e Taormina. Zash ha uno stile moderno, lineare in cui predomina il bianco. L'obiettivo della proprietaria nonché architetto della struttura, Carla Maugeri, infatti è far concentrare l'ospite sull'esterno, sulla campagna circostante, dominata dal vulcano. Un luogo dove la natura privilegia la trasparenza, poiché grazie alle ampie finestre che si affacciano sulla campagna siciliana, gli ospiti possono vivere nuove emozioni. Nove in tutto le camere, di cui la prima aprirà l'11 agosto e poi via via le altre 8 prima dell'autunno. L'estate prossima invece verrà inaugurata la piscina mentre entro l'inverno inizieranno e si concluderanno i lavori del centro benessere.  
Delle nove stanze, 4 sono distribuite al primo piano dell'antica casa padronale, caratterizzate da alti tetti a volta e godono tutte di enormi finestroni in legno di castagno, che si affacciano sull'Etna da una parte e sul mar Ionio dall'altra. Doghe in legno di rovere per i pavimenti, grandi lastre di pietra lavica per i rivestimenti, accompagnati da elementi di design contemporaneo le contraddistinguono.
3 camere invece si trovano in quella che un tempo era la cantina. L'azione progettuale è stata compiuta mediante l'inserimento di volumi bianchi che racchiudono al loro interno intime camere da letto, in cui la pulizia delle pareti e dei pavimenti in resina bianca contrasta nettamente con le murature preesistenti realizzate con pietra lavica faccia vista, oggi abilmente restaurata e illuminata.
Infine, le ultime 2 camere sono completamente immerse nel verde della campagna. Grandi vetrate fanno si che le pareti di queste stanze siano gli alberi degli agrumi circostanti. Un sapore lievemente più rupestre ma molto contemporaneo contraddistingue questi ambienti, dominati da cromie grigie che annunciano la materica presenza della pietra lavica, usata per rivestire dalla vasca da bagno fino alla testata del letto.
La struttura dispone anche di un piccolo e suggestivo ristorante, inserito intorno e dentro la vasca dove un tempo si fermentava il vino, e di spazi adattati ad ospitare piccoli eventi e meeting. Un'area più ampia è situata nel vecchio palmento e permette di usufruire di spazi più agevoli per 50 ospiti, e include una zona bar per la pausa caffè con accesso diretto al giardino. Un altro spazio è dedicato invece nella casa padronale, più intimo e riservato, per piccoli incontri o colazioni di lavoro. Un foyer adiacente è predisposto per il break con la possibilità di usufruire nelle giornate più miti della terrazza con vista sul mare. 
Particolare è anche il modo in cui gli ospiti potranno dedicarsi allo sport. Dentro l'agrumeto, sono individuati e segnalati dei percorsi interni per il jogging. Alla fine dei percorsi a disposizione un'area attrezzata per stretching e relax.  Per i primi mesi, la tariffa lancio è di 50 euro a persona con prima colazione. Per informazioni: info@zash.iteccelfede@yahoo.it.

News Correlate