martedì, 27 Luglio 2021

Nel 2016 riapre la Perla Jonica con il marchio Hilton

Hilton Worldwide ha firmato l’accordo per l’apertura della prima struttura del Gruppo a Catania. Hilton Catania Capo Mulini Conference Center & Spa sarà la terza struttura presente in Sicilia, che andrà ad aggiungersi agli oltre 25 hotel del Gruppo esistenti e in via di sviluppo nel mercato italiano. L’hotel è di proprietà della ITEM srl, il cui principale azionista è lo sceicco Hamed Al Hamed, e aprirà i battenti nel 2016. Fino a qualche mese fa il complesso turistico alberghiero si chiamava La Perla Jonica.

Secondo Patrick Fitzgibbon, senior vice president, development, Europe & Africa, Hilton Worldwide, “l’Italia è un mercato chiave per lo sviluppo di Hilton Worldwide e all’interno del quale notiamo un grande interesse per i nostri brand. Questo hotel, che arricchisce la nostra presenza in Sicilia, andrà ad aggiungersi alle altre strutture del portfolio di Hilton Hotels & Resorts presenti sull’isola. Catania e le aree circostanti non sono solo famose per l’incredibile costa, ma anche per la rapida ascesa della città come business hub; tutto questo contribuirà a rendere l’Hilton Catania Capo Mulini Conference center & Spa un luogo di riferimento della zona.”

“Questo è un accordo importante per il nostro brand di punta – ha dichiarato Rob Palleschi, global head of Hilton Hotel & Resorts – grazie alla location, gli spazi e le strutture di altissimo livello, l’Hilton Catania Capo Mulini Conference Center & Spa è destinato a portare avanti la tradizione di innovazione che contraddistingue il Gruppo nel mercato italiano. Attendiamo con entusiasmo di poter accogliere i primi ospiti nel 2016”.

“Un’altra tappa – commenta Salvo La Mantia, amministratore delegato della ITEM S.r.l. – nel percorso di valorizzazione di Capo Mulini e del territorio catanese. Riteniamo fondamentale collaborare con un brand internazionale solido come Hilton. Questa partnership consentirà finalmente a Capo Mulini di andare a ricoprire il ruolo che merita sulla scena del turismo internazionale, dando un nuovo impulso a tutto il sistema turistico nel catanese”.

L’hotel dispone di 420 stanze e più di 2500 mq di spazio per eventi, che includeranno una Ballroom di 1.700 mq che può essere suddivisa in 3 sale separate; un ampio spazio di 550 m che potrà essere adibito all’organizzazione di eventi anche all’aperto, due sale riunioni attrezzate in aggiunta ad un business center attivo 24 ore su 24. Sorgerà nel tranquillo villaggio dei pescatori di Capo Mulini, circondato dal Mar Mediterraneo e dall’Etna. Un’altra facility dell’hotel sarà la spa che comprenderà una piscina indoor e un centro fitness. In aggiunta il complesso includerà due piscine all’aperto, un ristorante sul mare e due bar uno a bordo piscina e uno situato accanto alla Spa.

 

 

News Correlate