martedì, 24 Novembre 2020

See Sicily, il bonus della Regione va a 800 hotel. Impegnati 11 mln sui 32 previsti

Sono 161.867 i posti letto che la Regione offrirà gratuitamente a tutti i turisti che pernotterranno almeno due notti in Sicilia, quando si potrà tornare a viaggiare. Complessivamente invece sono circa 800 gli alberghi da cui la Regione ha acquistato almeno una notte.

Il bilancio del primo bando, quello dedicato alle strutture ricettive, è dell’assessore regionale al Turismo Manlio Messina. Intervistato dal Giornale di Sicilia, Messina racconta che da questo primo bando, in realtà, l’assessorato si aspettava di più considerato che il budget a disposizione era di 32 milioni e invece così ne verranno impegnati solo 11,2 milioni.

“I soldi restanti – assicura comunque l’assessore – andranno a finanziare bandi analoghi, non li terremo certo nel cassetto”. Intanto i primi soldi arriveranno agli albergatori che hanno partecipato al bando See Sicily già a dicembre.

Inoltre, dall’esito del bando emerge anche che delle 7 mila strutture censite prima della pandemia almeno un migliaio abbia chiuso i battenti. Ma tanti altri operatori del ricettivo siciliano non hanno partecipato al bando perchè ne sono venuti a conoscenza troppo tardi mentre un buon 20% che ha partecipato è stato scartato perchè le istanze presentavano errori.

News Correlate