lunedì, 24 febbraio 2020

In Sicilia due nuove strutture targate Futura Vacanze

Si amplia l’offerta di Futura Vacanze con la new entry Sikania Resort, che porta a 12 i Futura Club in Italia, a cui si sommano i 5 all’estero, e che sta ottenendo già ottimi risultati di vendita. In questo modo, Futura Vacanze conferma il ruolo centrale per la programmazione dei villaggi in esclusiva brandizzati e caratterizzati da un format speciale di servizi e attività. I due ingressi riguardano regioni chiave come la Sardegna e la Sicilia, che nel 2020 accolgono anche altre due esclusive della linea Futura Style.

L’elegante quattro stelle del gruppo Lindberg Hotels Futura Club Sikania Resort, a Marina di Butera, sulla costa meridionale della Sicilia, in trattamento di soft all inclusive, vanta tra i propri plus la completezza dei servizi per il target famiglie e la posizione, ideale sia per chi ama soggiornare in un contesto naturalistico di grande bellezza sia per chi ama dedicarsi alla scoperta del territorio, grazie alla vicinanza a importanti siti archeologici.

E in Sicilia apre anche il nuovo Futura Style Cefalù Resort. Situato a 5 chilometri da Cefalù e in posizione panoramica, la struttura è ideale per le famiglie, grazie alle sistemazioni che prevedono bicamere e camere Family. Con 2 piscine, campo polivalente da basket e pallavolo, campi da bocce, tennis, paddle, è anche ideale per chi ama lo sport.

Per rendere l’offerta ancora più completa, Futura Vacanze ha messo a punto un articolato piano trasporti che ha visto rafforzare l’impegno del t.o. anche su questo fronte, tramite accordi con le principali compagnie di navigazione per offrire vantaggiosi ed esclusivi pacchetti nave + auto. Capillari anche i collegamenti, con voli speciali settimanali operati dalle maggiori compagnie aeree: da Malpensa, Verona e Bergamo per gli aeroporti di Catania e Palermo.

 

News Correlate